Novità Iva
17 Gennaio 2009

Cessione di terreno agricolo senza IVA: Risoluzione delle Entrate

Scarica il pdf

Con Risoluzione 7 gennaio 2009, n. 6, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che, la cessione di un terreno agricolo non edificabile su cui è stato realizzato un impianto di distribuzione di carburanti non è considerata cessione di beni ai fini IVA e quindi, in base al criterio di alternatività (articolo 40, TUR), è soggetta all’imposta di registro.

Secondo l’Amministrazione finanziaria, nel caso esaminato, il terreno oggetto della compravendita, anche se utilizzato a fini produttivi, non ha acquisito una nuova destinazione urbanistica, continuando a far parte di una zona prettamente agricola. La sua vendita, pertanto, deve essere sottoposta all’imposta di registro nella misura del 15% e alle imposte ipotecaria e catastale rispettivamente nella misura del 2% e dell’1%.

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
23 Luglio 2021
Decreto Sostegni bis: ecco le modalità di applicazione del credito d’imposta per sanificazione ed acquisto dispositivi di protezione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 15 luglio 2021, sono...

23 Luglio 2021
Bonus facciate: sì ad interventi su parapetti dei balconi.

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo all'applicazione del "bonus...

23 Luglio 2021
Sisma bonus per acquirenti: sì se l’asseverazione è presentata tardivamente per nuova zona sismica.

L'Agenzia delle Entrate ha affrontato una nuova questione relativa all'applicazione del...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto