NULL
Novità Iva
15 Ottobre 2003

Cessione di rottami ferrosi

Scarica il pdf

E’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 2.10.2003 n. 229, il D.L. 30.9.2003 n. 269 che modifica il regime Iva da applicare alla cessione dei rottami ferrosi.

Nello specifico, è previsto che il cedente emetta la fattura nei confronti dell’acquirente, senza riportarne l’imposta dovuta. E’ il cessionario a dover integrare la fattura di acquisto dell’ Iva dovuta, procedendo inoltre all’annotazione nel registro delle fatture emesse (o dei corrispettivi) e nel registro degli acquisti.

Articoli correlati
5 Luglio 2024
Trasferimenti di contante intra ed extra UE: quando e come dichiararli

L'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha emesso la circolare n. 12 il 7 maggio 2024,...

5 Luglio 2024
NASpI ( Nuova Assicurazione Sociale per l’Impiego )

La Naspi (ex ASpI), acronimo di Nuova Assicurazione Sociale Per l’Impiego, in...

5 Luglio 2024
Come gestire il surplus d’imposta per i depositi fiscali e recupero IVA

L'Agenzia delle Entrate chiarisce le procedure per gli operatori che immettono in...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto