NULL
Novità Iva
18 Dicembre 2009

Avviso di rettifica IVA: niente giudicato esterno

Scarica il pdf

Con Sentenza n. 25702/09, depositata in data 9 dicembre 2009, la Corte di Cassazione ha stabilito che non può esserci giudicato esterno per un avviso di rettifica IVA relativo ad una annualità diversa, emesso a seguito di indebite detrazioni per fatture relative ad operazioni inesistenti, quando fa riferimento a rapporti contrattuali diversi.

I giudici, nel motivare l’impossibilità di estendere il giudicato in materia tributaria hanno, inoltre, richiamato la Sentenza della Corte di Giustizia UE 3 settembre 2009, causa C-2/08, secondo cui, in materia di IVA, il diritto comunitario osta all’applicazione della disposizione del diritto nazionale contenuta nell’art. 2909 Codice civile (cosa giudicata).

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
20 Maggio 2022
Legge di Bilancio per il 2022: tutti i chiarimenti sulle proroghe dei crediti d’imposta.

Nella Circolare n. 14 del 17 maggio 2022, l'Agenzia delle Entrate ha fornito diversi...

20 Maggio 2022
Trattamento fiscale agevolato per i premi di risultato: no se previsti solo da regolamenti aziendali.

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate sulla tassazione dei premi di...

20 Maggio 2022
Superbonus: possibile esercitare l’opzione per la cessione solo per un tipo di intervento.

Un nuovo quesito sul Superbonus è stato posto all'attenzione dell'Agenzia delle...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto