NULL
Novità Iva
6 Novembre 2009

Attività di intermediazione assicurative esenti da IVA: Risoluzione delle Entrate

Scarica il pdf

Con Risoluzione 30 ottobre 2009, n. 267, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che anche le attività di consulenza e assistenza finalizzate all’attività di presentazione e proposta di prodotti assicurativi da parte dei broker, può beneficiare dell’esenzione ai fini IVA.

Secondo l’Amministrazione finanziaria, infatti, rientrano nell’ambito applicativo dell’articolo 10, n. 9, D.P.R. n. 633/1972, non solo le prestazioni di mandato, mediazione e intermediazione relative alle operazioni indicate nei numeri precedenti del medesimo articolo (Risoluzione 16 luglio 1998, n. 77), ma anche tutte le attività di consulenza e assistenza, nonché quelle di collaborazione nella gestione o nell’esecuzione, segnatamente in caso di sinistri, dei contratti assicurativi stipulati.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
2 Dicembre 2022
Sì al Superbonus in caso di installazione dell’ascensore esterno all’edificio.

L'Agenzia delle Entrate ha risposto ad un nuovo quesito riguardante il Superbonus. A...

2 Dicembre 2022
La cessione di smart box resta esclusa dall’esterometro.

Le cessioni degli "smart box" rientrano nei dati che devono essere comunicati tramite...

25 Novembre 2022
Compensi dell’agente sportivo: si tratta di redditi di lavoro autonomo.

Con la Risoluzione n. 69 del 21 novembre 2022, l'Agenzia delle Entrate ha fornito...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto