NULL
Novità Iva
27 Giugno 2004

Adempimenti dell’autotrasportatore comunitario

Scarica il pdf

Con la Risoluzione n 84/E, l’Agenzia delle Entrate ha precisato che il soggetto comunitario che esercita l’attività di autotrasporto di merci e che effettua servizi a privati consumatori italiani, che abbiano rilievo ai fini Iva, deve nominare un rappresentante fiscale o procedere all’identificazione prevista dall’art. 35-ter del Dpr 633/1972.

Articoli correlati
2 Dicembre 2022
Sì al Superbonus in caso di installazione dell’ascensore esterno all’edificio.

L'Agenzia delle Entrate ha risposto ad un nuovo quesito riguardante il Superbonus. A...

2 Dicembre 2022
La cessione di smart box resta esclusa dall’esterometro.

Le cessioni degli "smart box" rientrano nei dati che devono essere comunicati tramite...

25 Novembre 2022
Compensi dell’agente sportivo: si tratta di redditi di lavoro autonomo.

Con la Risoluzione n. 69 del 21 novembre 2022, l'Agenzia delle Entrate ha fornito...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto