NULL
Novità Irpef - Ires
18 Aprile 2009

Vendita Sim card: Sentenza CTR Lazio

Scarica il pdf

Con Sentenza n. 65/21/09, depositata in segreteria l’11 marzo 2009, la Commissione tributaria regionale del Lazio ha stabilito che in merito alla vendita di Sim card e altri servizi di telefonia, i dealers sono assimilati ai procacciatori d’affari, e quindi sono soggetti a ritenuta d’acconto.

Secondo i giudici la collaborazione fornita ai fornitori di servizi di telefonia mobile va suddivisa in due categorie:

  • vendita di ricariche telefoniche e carte servizi;
  • vendita di Sim cards e di servizi accessori alla telefonia;

e solo l’ultima tipologia di vendita è assimilabile a quella dei procacciatori d’affari.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
3 Febbraio 2023
Legge di Bilancio per il 2023: aliquota Iva ridotta per più prodotti e nuove regole per la verifica delle partite Iva.

Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 29 dicembre 2022 la Legge di Bilancio per l'anno...

3 Febbraio 2023
Legge di Bilancio per il 2023: le novità per le operazioni con l’estero.

Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 29 dicembre 2022 la Legge di Bilancio per l'anno...

3 Febbraio 2023
Legge di Bilancio per il 2023: nuovo contributo di solidarietà a carico delle imprese del settore energetico.

Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 29 dicembre 2022 la Legge di Bilancio per l'anno...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto