Novità Irpef - Ires
24 Maggio 2010

Trattamento enti sportivi dilettantistici: Risoluzione delle Entrate

Scarica il pdf

Con Circolare 17 maggio 2010, n. 24/E, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che l’aliquota Iva agevolata al 10% sulle importazioni di opere d’arte e antiquariato può essere applicata anche in assenza dell’attestazione del Ministero dei Beni culturali e ambientali che ne specifichi “il carattere di oggetto d’arte e antiquariato”.

Si tratta di un superamento di quanto disposto in precedenza dalla Circolare n. 177/95, secondo la quale era necessaria la suddetta attestazione: tuttavia, sottolineano le Entrate, vi era solo parziale corrispondenza fra gli oggetti d’arte e antiquariato che possono beneficiare dell’aliquota agevolata, e quelli che “la legge di tutela sottopone al controllo degli Uffici di esportazione del predetto Dicastero”.

Pertanto, per l’applicazione dell’aliquota Iva al 10%, qualora non sia possibile l’attestazione ministeriale varranno le disposizioni comunitarie in materia doganale, che identificano gli oggetti d’arte e antiquariato tramite codice specifico di nomenclatura combinata. La circolare puntualizza inoltre che gli uffici doganali dovranno effettuare comunque i controlli ai fini dell’applicazione dell’aliquota agevolata, anche sugli oggetti che abbiano l’attestazione di interesse culturale.

 

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
22 Ottobre 2021
Emergenza Coronavirus: la rinuncia ai crediti per canoni scaduti vale come riduzione dei ricavi.

Come deve essere qualificata la rinuncia a crediti relativi a canoni di affitto...

22 Ottobre 2021
Credito d’imposta per botteghe e negozi: no se l’attività poteva rimanere aperta.

L'Agenzia delle Entrate ha espresso il proprio parere riguardo ad una questione relativa...

22 Ottobre 2021
Partite Iva con riduzione del volume d’affari: le regole della definizione agevolata delle comunicazioni di irregolarità.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 18 ottobre 2021, è...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto