Novità Irpef - Ires
15 Ottobre 2003

Trattamento contabile delle spese notarili e legali

Scarica il pdf

Con la sentenza del 20.5 – 29.9.2003 n. 14477/03 della Sezione Tributaria, la Corte di Cassazione è intervenuta in merito all’accessorietà delle spese notarili e legali rispetto all’acquisto di immobili, nel caso specifico un terreno.

Non essendo specificamente escluse dall’art. 76 del Dpr 917/86, la Corte ha considerato tali spese come oneri di diretta imputazione, poiché sono strettamente funzionali all’acquisizione del bene. Vanno quindi inserite nell’attivo dello Stato Patrimoniale tra le “Immobilizzazioni in corso e acconti”, salvo il caso di mancato acquisto. In tal caso è necessaria una diversa procedura contabile.

Articoli correlati
23 Luglio 2021
Decreto Sostegni bis: ecco le modalità di applicazione del credito d’imposta per sanificazione ed acquisto dispositivi di protezione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 15 luglio 2021, sono...

23 Luglio 2021
Bonus facciate: sì ad interventi su parapetti dei balconi.

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo all'applicazione del "bonus...

23 Luglio 2021
Sisma bonus per acquirenti: sì se l’asseverazione è presentata tardivamente per nuova zona sismica.

L'Agenzia delle Entrate ha affrontato una nuova questione relativa all'applicazione del...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto