Termini per il rimborso delle imposte versate in eccedenza: Sentenza della CTP di Ravenna

0 Flares 0 Flares ×

Con Sentenza n. 23/2007, la Commissione tributaria provinciale di Ravenna si è espressa in merito ai termini entro i quali i contribuenti possono chiedere a rimborso le imposte versate in eccedenza a seguito di errori od omissioni commessi in sede di dichiarazione dei redditi.

Contrariamente alla Risoluzione 14 febbraio 2007, n. 24 con la quale l’Agenzia delle Entrate fissava come termine quello di presentazione della dichiarazione per il periodo successivo, la Sentenza stabilisce in quattro anni il tempo a disposizione dei contribuenti per poter chiedere il suddetto rimborso.

E’ invece confermata al termine di presentazione della dichiarazione dei redditi relativa al periodo di imposta successivo la scadenza per la presentazione della dichiarazione integrativa qualora il contribuente intenda utilizzare il credito in compensazione di altri tributi.

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale