Tabelle Aci

Nel supplemento ordinario n. 217 alla Gazzetta ufficiale del 28.12.2000 n. 301, è stata pubblicata la tabella Aci per la determinazione del reddito di lavoro dipendente, derivante dalla concessione in uso promiscuo di ciclomotori, motocicli, autoveicoli.

Infatti l’art. 48, comma 4, lettera a), del Dpr 917/1986, prevede che per il dipendente e per il collaboratore coordinato e continuativo (solo dal 1.1.2001) venga imputata una somma calcolata mediante queste tabelle Aci, quale reddito di lavoro dipendente.

Tale somma è pari al 30% del costo chilometrico di esercizio determinato dall’Aci su una percorrenza convenzionale di 15.000 Km, al netto di quanto erogato dal dipendente o dal collaboratore oppure di quanto trattenuto dal datore di lavoro, per tale utilizzo.