Studi di settore: Circolare delle Entrate sulle regole applicabili per il 2004

0 Flares 0 Flares ×

L’Agenzia delle Entrate, con Circolare 21 giugno 2005, n. 32, fornisce ulteriori chiarimenti sulle novità relative agli studi di settore per il periodo d’imposta 2004, dovute alla Finanziaria per il 2005 ed illustra i 61 studi di settore in vigore per il 2004.

In particolare, la Circolare chiarisce la decorrenza delle nuove regole di accertamento, precisando che le modifiche introdotte dalla Finanziaria sono applicabili anche agli accertamenti divenuti definitivi a decorrere dal 1º gennaio 2005, anche se relativi a periodi d’imposta precedenti e quindi che la nuova metodologia di accertamento trova applicazione già per il periodo d’imposta 2004.

Per quanto riguarda la regola del "due su tre" applicabile nei confronti delle imprese in contabilità ordinaria, viene precisato che per la verifica della congruità, vanno considerati anche i periodi interessati da una causa di esclusione o inapplicabilità degli studi, assimilati a periodi con ricavi o compensi congrui.

Fonte:  www.seac.it