Società di comodo e principi di redazione del bilancio: Risoluzione

Con Risoluzione 18 gennaio 2008, n. 13/E, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito ai principi di redazione del bilancio da parte delle società di comodo.

In particolare, l’Amministrazione finanziaria ha precisato che tali società, nel redigere il prospetto dati rilevanti, devono attenersi ai corretti principi contabili. In caso contrario, ai fini della verifica dell’operatività, le società sono tenute a riclassificare i dati del bilancio relativamente all’intero triennio di riferimento.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale