Ritenuta Irpef per i “venditori porta a porta”

L’art. 2, comma 12, della Legge Finanziaria 2003, prevede che dal 1 gennaio 2003, la ritenuta Irpef, applicata a titolo d’imposta, sia applicata sulle provvigioni percepite, ridotte del 22%.

Tale riduzione viene accordata quale deduzione forfetaria delle spese di produzione del reddito.