NULL
Novità Irpef - Ires
14 Aprile 2008

Ristorni erogati ai soci di società cooperative: Circolare sulla deducibilità

Scarica il pdf

Con Circolare 9 aprile 2008, n. 35, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito al trattamento fiscale da riservare ai ristorni erogati ai propri soci dalle società cooperative e loro consorzi, alla luce del rivisitato sistema fiscale introdotto dalla Legge finanziaria 2005.

In particolare, ha chiarito che ai fini della determinazione dell’utile netto preso a base per l’applicazione delle percentuali previste dal comma 460, Legge Finanziaria 2005 (tassazione del 30% dell’utile netto per le cooperative a mutualità prevalente, ridotta al 20% per le cooperative agricole), i citati ristorni sono integralmente deducibili. La deducibilità può concretizzarsi sia mediante imputazione diretta al conto economico dell’esercizio di competenza, sia mediante variazione in diminuzione del reddito imponibile considerando i ristorni come impiego degli utili stessi.

Tale trattamento è giustificato dal fatto che il ristorno ha disciplina distinta rispetto a quella dell’utile. La circolare precisa, infine, che la deduzione non si applica quando l’avanzo derivante dall’attività con i soci non è attribuito loro, in quanto destinato a riserva indivisibile per la patrimonializzazione della cooperativa.

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
14 Giugno 2024
Consultazione delle e-fatture senza adesione esplicita

Dal 20 marzo, l'acquisizione e consultazione delle e-fatture diventa più semplice per...

14 Giugno 2024
Per le finiture delle case antisismiche c’è tempo anche dopo il rogito

Per ottenere la detrazione, al momento della compravendita sono necessarie le...

14 Giugno 2024
Aggiornamento Catasto dei Fabbricati (Docfa)

Il Docfa (Documento Catasto FAbbricati) è un atto di aggiornamento predisposto da...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto