Regime PEX: applicazione limitata alla cessione di azioni proprie

Mediante attenta lettura della disciplina dettata per le partecipazioni esenti (regime PEX), contenuta nell’art. 87, TUIR, è possibile evidenziare come restino di fatto escluse dall’ambito di sua applicazione le cessioni di azioni proprie in portafoglio.

Il soddisfacimento di tutti i requisiti oggettivi (possesso ininterrotto della partecipazione per un determinato periodo di tempo e iscrizione nelle immobilizzazioni) e soggettivi (residenza della società non in paradisi fiscali ed esercizio di attività commerciale) richiesti ai fini dell’applicazione del regime in esame sembra, infatti, alquanto improbabile nei casi di cessione di azione proprie.

Fonte:  www.seac.it