Novità Irpef - Ires
27 Novembre 2009

Premi ed incentivi riconosciuti agli studenti meritevoli esclusi dalla tassazione IRPEF

Scarica il pdf

Con Risoluzione 25 novembre 2009, n. 280, l’Agenzia delle Entrate ha affermato che gli incentivi economici erogati agli studenti meritevoli delle scuole superiori di età compresa tra i 14 e i 18 anni, non costituiscono borse di studio tassabili ai fini IRPEF come redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente.

Tali incentivi, infatti, perseguono finalità di interesse generale al fine di stimolare e accrescere l’interesse degli studenti a conseguire un più elevato livello di formazione culturale e professionale e non sono invece finalizzati a sostenere la frequenza di corsi di istruzione per favorire una futura occupazione.

Pertanto, con tale nuova previsione, l’Agenzia delle Entrate rivede e modifica totalmente in senso opposto l’interpretazione fornita in precedenza con la Risoluzione 12 giugno 2009, n. 156 (dove tali somme erano state qualificate come redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente di cui all’articolo 50, comma 1, lettera c, TUIR).

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
23 Luglio 2021
Decreto Sostegni bis: ecco le modalità di applicazione del credito d’imposta per sanificazione ed acquisto dispositivi di protezione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 15 luglio 2021, sono...

23 Luglio 2021
Bonus facciate: sì ad interventi su parapetti dei balconi.

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo all'applicazione del "bonus...

23 Luglio 2021
Sisma bonus per acquirenti: sì se l’asseverazione è presentata tardivamente per nuova zona sismica.

L'Agenzia delle Entrate ha affrontato una nuova questione relativa all'applicazione del...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto