NULL
Novità Irpef - Ires
25 Ottobre 2008

Perdite finanziarie e avvio di un esercizio commerciale attiguo: legittimo l’accertamento induttivo

Scarica il pdf

Con Sentenza n. 24436, depositata il 2 ottobre 2008, la Corte di Cassazione ha dichiarato legittimo l’accertamento analitico – induttivo quando l’Amministrazione finanziaria ravvisi gravi incongruenze fra i valori dichiarati dal contribuente e quelli ragionevolmente presumibili dal tipo di attività commerciale esercitata ovvero dagli studi di settore.

Secondo la Suprema Corte, tale incongruenza è certamente ravvisabile quando un’impresa commerciale, malgrado abbia dichiarato per più annualità consecutive importanti perdite finanziarie, decida di aprire un altro esercizio commerciale attiguo a quello già esistente.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
7 Giugno 2024
“Agevolazioni fiscali in edilizia” presentazione ufficiale del decreto

Presentazione ufficiale del decreto "Agevolazioni fiscali in edilizia".Sono state...

7 Giugno 2024
Pubblicato il modello 770/2024: invio entro il 31 ottobre

Il 26 febbraio 2024 vede la luce la versione definitiva del modello 770/2024, incluse le...

7 Giugno 2024
Veicoli di investimento non residenti: decreto MEF in fase di pubblicazione

Il percorso per l'approvazione del decreto ministeriale sui requisiti di indipendenza...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto