Lavoratori transfontalieri: esenzione prorogata anche per il 2006

Il comma 123, Finanziaria 2006, ha prorogato anche per l’anno 2006 quanto previsto per il 2004 e 2005 a proposito del reddito da lavoro dipendente prestato all’estero da soggetti residenti in Italia.

Viene infatti previsto che i redditi derivanti da attività lavorative:

  • prestate in via continuativa nelle zone di frontiera o nei paesi limitrofi;
  • svolte come oggetto esclusivo del rapporto;
  • da residenti nel territorio dello Stato;

concorrono a formare il reddito, tassabile secondo gli ordinari criteri, solo per la parte eccedente 8.000,00 euro.

Fonte:  www.seac.it