Novità Irpef - Ires
30 Maggio 2009

Istituiti nuovi codici tributo: Risoluzione delle Entrate

Scarica il pdf

Con Risoluzione 25 maggio 2009, n. 127, l’Agenzia delle Entrate ha istituito nuovi codici tributo per il versamento dell’imposta sostitutiva per i contribuenti minimi e per la rivalutazione degli immobili.

L’Amministrazione Finanziaria ha introdotto 10 codici tributo, da utilizzarsi nella Sezione “Erario” del Mod. F24, per il versamento delle seguenti imposte:

  • Imposta sostitutiva per i contribuenti minimi – codice 1800;
  • Imposta a seguito del riallineamento delle divergenze IAS/IFRS – codici da 1817 a 1820;
  • Imposta a seguito di operazioni straordinarie – codici da 1821 a 1823;
  • Imposta sostitutiva sui maggiori valori iscritti in bilancio per effetto della rivalutazione – codice tributo 1824;
  • Imposta sostitutiva sul saldo attivo per effetto della rivalutazione – codice 1825.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
15 Ottobre 2021
Credito d’imposta per attività teatrali e spettacoli dal vivo: ecco le modalità di applicazione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate dell'11 ottobre 2021, sono...

15 Ottobre 2021
Agevolazioni per gli under 36 che acquistano la prima casa: tutti i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate.

L'Agenzia delle Entrate ha fornito una serie di chiarimenti in merito alle agevolazioni...

15 Ottobre 2021
Regime speciale per i lavoratori impatriati: no all’opzione per il prolungamento prima della conclusione del primo quinquennio.

Una nuova Risposta dell'Agenzia delle Entrate riguardante il regime speciale previsto...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto