Novità Irpef - Ires
26 Gennaio 2008

Irap per i professionisti: nuova pronuncia della Corte di Cassazione

Scarica il pdf

Con Sentenza 23 gennaio 2008, n. 1414, la Corte di Cassazione ha nuovamente riaffermato che è da escludersi l’assoggettamento all’IRAP per i professionisti ed autonomi, che nello svolgere la loro attività si servono di strutture organizzative minime, con beni strumentali ridotti, e senza avvalersi del lavoro di altre persone.

In particolare, la Corte respinge la tesi dell’Agenzia delle Entrate secondo cui “l’autonoma organizzazione che giustifica il pagamento dell’imposta consiste nell’impiego dell’intelligenza e della cultura , prevalente rispetto al lavoro manuale”.

La Corte di Cassazione, ribadisce che presupposto per il pagamento dell’imposta anche per il professionista è l’esistenza di una vera e propria autonoma organizzazione, eccedente quella che può ritenersi necessaria ai fini del normale svolgimento della propria attività.

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
11 Giugno 2021
Decreto Sostegni bis: al via nuovi contributi a fondo perduto.

E' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 25 maggio 2021 ed è entrato in vigore...

11 Giugno 2021
Decreto Sostegni bis: aiuti per le attività chiuse, proroga credito d’imposta per locazioni non abitative e riduzioni Tari.

Ecco nuove ed ulteriori misure introdotte con il cosiddetto Decreto "Sostegni...

11 Giugno 2021
Dichiarazione dei redditi 2021: chiarimenti sulla compilazione in caso di indennità di disoccupazione percepita nel 2020.

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo alla compilazione della...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto