Irap: chiarimenti sulle deduzioni per costi di ricerca e sviluppo e assunzione disabili

L’Agenzia delle entrate con le Risoluzioni n. 138/E e n. 139/E, pubblicate il 13 dicembre 2006, analizza l’art. 11, comma 1, lettera a), D.Lgs. n. 446/1997, che regolamenta le agevolazioni per chi sostiene costi per dipendenti disabili o addetti alla ricerca e sviluppo.

Per quanto riguarda le deduzioni per disabili, viene stabilito che è ininfluente la natura del contratto (a tempo determinato, indeterminato, a progetto, tirocinio) purché venga fatta rilevare nello stesso la condizione di minorazione del lavoratore.

Analogamente è stato chiarito che anche le agevolazioni per i costi sostenuti per il personale addetto alla ricerca e sviluppo sono applicabili indipendentemente dal tipo di contratto stipulato con il lavoratore (anche nel caso di distaccamento).

Fonte:  www.seac.it

 

Per maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale