Novità Irpef - Ires
14 Gennaio 2006

Imposta sostitutiva sulle plusvalenze immobiliari: codice tributo

Scarica il pdf

Con Risoluzione 5 gennaio 2006, n. 1, l’Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo per il versamento dell’imposta sostitutiva del 12,50% sulle plusvalenze realizzate a seguito della vendita di beni immobili acquistati o costruiti da non più di 5 anni e di terreni suscettibili di utilizzazione edificatoria secondo gli strumenti urbanistici vigenti al momento della cessione (art. 1, comma 496, Finanziaria 2006).

Il nuovo codice tributo, che consente ai notai di versare l’imposta sostitutiva, è il 1107 e va utilizzato, nel modello F24, indicando quale anno di riferimento quello in cui è avvenuta la cessione del bene.

Fonte:  www.seac.it

 

Articoli correlati
17 Settembre 2021
La costituzione della start-up innovativa

La costituzione della start-up innovativa: necessario l’intervento del notaio? Il...

17 Settembre 2021
Contributo a fondo perduto previsto dal Decreto Sostegni bis: più tempo per presentare la dichiarazione dei redditi.

Con un Comunicato Stampa del 6 settembre 2021, il Ministero dell'Economia e delle...

17 Settembre 2021
Credito d’imposta per locazioni non abitative: nuovo modello per la comunicazione della cessione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 7 settembre 2021 sono...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto