Novità Irpef - Ires
1 Gennaio 1970

Imposta sostitutiva del 10 % per le retribuzioni erogate per lavoro straordinario. Necessità di un nesso con gli incrementi di produttività

Scarica il pdf

Con la Circolare n. 47 del 27 settembre 2010 l’Agenzia delle Entrate ha fornito alcune precisazioni in merito alla precedente Risoluzione n. 83/2010 in materia di applicazione dell’agevolazione dell’imposta sostitutiva del 10 % alle retribuzioni per prestazioni di lavoro straordinario.

L’agevolazione è applicabile al lavoro straordinario senza la necessità che siano rispettate ulteriori condizioni solo per l’anno 2008.

Negli altri casi, il lavoro straordinario deve essere correlato a parametri di produttività. Il nesso tra il lavoro straordinario e gli incrementi di produttività deve trovare riscontro in una documentazione proveniente dall’impresa. Questa documentazione può consistere in una dichiarazione nella quale l’impresa attesta che la prestazione lavorativa ha determinato un risultato utile per il conseguimento di elementi di redditività e competitività legati all’andamento economico dell’impresa.

Le considerazioni suddette devono riferirsi anche all’ipotesi di applicazione dell’agevolazione in questione alle retribuzioni per prestazioni di lavoro notturno e di lavoro organizzato su turni.  

 

Articolo pubblicato in data 4 ottobre 2010.

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
23 Luglio 2021
Decreto Sostegni bis: ecco le modalità di applicazione del credito d’imposta per sanificazione ed acquisto dispositivi di protezione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 15 luglio 2021, sono...

23 Luglio 2021
Bonus facciate: sì ad interventi su parapetti dei balconi.

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo all'applicazione del "bonus...

23 Luglio 2021
Sisma bonus per acquirenti: sì se l’asseverazione è presentata tardivamente per nuova zona sismica.

L'Agenzia delle Entrate ha affrontato una nuova questione relativa all'applicazione del...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto