Novità Irpef - Ires
25 Ottobre 2008

Immobile in comodato concesso in affitto: tasse al proprietario

Scarica il pdf

Con Risoluzione 22 ottobre 2008, n. 394, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che il soggetto tenuto a dichiarare il reddito derivante dalla proprietà di un immobile, sia ai fini IRPEF sia ai fini ICI, è il soggetto comodante e non chi ha ricevuto l’immobile come comodatario.

Secondo l’Amministrazione finanziaria, che ha risposto ad un’istanza di interpello proposta da un contribuente che ha concesso un appartamento in comodato d’uso alla moglie, la quale poi lo ha dato in locazione, il reddito effettivo del fabbricato (ridotto forfetariamente del 15%, se superiore alla rendita catastale rivalutata del 5%), deve essere imputato al proprietario dell’immobile.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
18 Giugno 2021
Decreto Sostegni bis: benefici fiscali per chi investe in start-up innovative e rafforzamento dell’Ace.

Nel nuovo Decreto "Sostegni bis" (Decreto Legge n. 73 del 25 maggio 2021), pubblicato...

18 Giugno 2021
Decreto Sostegni bis: ancora sospesa l’attività di riscossione e posticipata l’applicazione della “plastic tax”.

Evidenziamo altre novità introdotte con il Decreto "Sostegni bis", ossia il Decreto...

18 Giugno 2021
Decreto Sostegni bis: nuove misure in favore del turismo, del settore tessile e dello sport.

Esaminiamo altre novità introdotte con il Decreto "Sostegni bis" entrato in vigore il...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto