NULL
Novità Irpef - Ires
20 Novembre 2009

Il contributo all’affitto del dipendente trasferito è soggetto ad IRPEF: Sentenza della Cassazione

Scarica il pdf

Con Sentenza 23 ottobre 2009, n. 22520, la Corte di Cassazione si è espressa in merito alla tassazione dei redditi da lavoro dipendente.

Secondo i giudici, qualora un lavoratore dipendente venga trasferito in una nuova sede di lavoro, dovendo affrontare il pagamento di un canone di locazione della casa più elevato rispetto a quello pagato in precedenza, le somme corrisposte dal datore di lavoro per far fronte a tali maggiori spese vanno assoggettate ad IRPEF.

In particolare, secondo la Corte devono essere assoggettati ad IRPEF tutti quei redditi che sono riconducibili al rapporto di lavoro.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
19 Luglio 2024
Novità sulle locazioni brevi: istruzioni operative disponibili

L’Agenzia delle Entrate ha rilasciato chiarimenti sull'applicazione delle nuove...

19 Luglio 2024
Tax Control Framework (Regime di adempimento collaborativo)

Il Tax Control Framework (TCF) è un istituto, introdotto nel 2015, stabilito dalla...

19 Luglio 2024
Immobile assegnato: via libera alle detrazioni per lavori edilizi

I bonus fiscali per lavori edilizi sono ammessi non solo per contratti di comodato d'uso...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto