Novità Irpef - Ires
20 Novembre 2009

Il contributo all’affitto del dipendente trasferito è soggetto ad IRPEF: Sentenza della Cassazione

Scarica il pdf

Con Sentenza 23 ottobre 2009, n. 22520, la Corte di Cassazione si è espressa in merito alla tassazione dei redditi da lavoro dipendente.

Secondo i giudici, qualora un lavoratore dipendente venga trasferito in una nuova sede di lavoro, dovendo affrontare il pagamento di un canone di locazione della casa più elevato rispetto a quello pagato in precedenza, le somme corrisposte dal datore di lavoro per far fronte a tali maggiori spese vanno assoggettate ad IRPEF.

In particolare, secondo la Corte devono essere assoggettati ad IRPEF tutti quei redditi che sono riconducibili al rapporto di lavoro.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
23 Luglio 2021
Decreto Sostegni bis: ecco le modalità di applicazione del credito d’imposta per sanificazione ed acquisto dispositivi di protezione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 15 luglio 2021, sono...

23 Luglio 2021
Bonus facciate: sì ad interventi su parapetti dei balconi.

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo all'applicazione del "bonus...

23 Luglio 2021
Sisma bonus per acquirenti: sì se l’asseverazione è presentata tardivamente per nuova zona sismica.

L'Agenzia delle Entrate ha affrontato una nuova questione relativa all'applicazione del...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto