Novità Irpef - Ires
3 Aprile 2009

IVA non detratta per alberghi e ristoranti: indeducibile anche ai fini IRAP

Scarica il pdf

Con Risoluzione 31 marzo 2009, n. 84, l’Agenzia delle Entrate si è espressa in merito al corretto trattamento, ai fini delle imposte dirette ed IRAP, dell’IVA non detratta relativa a prestazioni alberghiere ed a somministrazioni di alimenti e bevande (art. 83, commi 28-bis e 28-ter, D.L. n. 112/2008).

L’Amministrazione finanziaria ha stabilito che, l’IVA compresa nel costo sostenuto per le prestazioni alberghiere e di ristorazione, non può essere dedotta dalla base imponibile IRES e dalla base imponibile IRAP:

  • sia nel caso in cui il contribuente, essendo in possesso di fattura relativa a tali prestazioni, abbia scelto di non detrarre l’IVA;
  • sia che il contribuente disponga di un documento, relativo a tali prestazioni, in cui non è evidenziata l’IVA (ricevuta fiscale o scontrino parlante).

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
24 Settembre 2021
L’oggetto sociale della start-up innovativa.

I requisiti richiesti dalla legge. Per ottenere la qualifica di start-up innovativa...

24 Settembre 2021
Immobili in corso di definizione: ammesso il Superbonus a certe condizioni.

Nuovi chiarimenti sull'applicazione del Superbonus. Il contribuente istante è...

24 Settembre 2021
Detassazione per contributi ed indennità per emergenza Coronavirus.

Il nuovo quesito affrontato dall'Agenzia delle Entrate riguarda il corretto trattamento...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto