NULL
Novità Irpef - Ires
25 Luglio 2009

Gestione dei crediti e delle ritenute non dedotti nell’anno precedente: Sentenza della Cassazione

Scarica il pdf

Con Sentenza 8 luglio 2009, n. 16023, la Corte di Cassazione ha stabilito che i crediti e le ritenute erroneamente non dedotti nel periodo d’imposta precedente non possono essere riportati in dichiarazione dei redditi dell’anno successivo.

Secondo i giudici, infatti, in caso contrario verrebbe violato il principio di competenza/autonomia dei singoli periodi d’imposta. Tale conclusione, tuttavia, a detta della Corte non comporta una doppia imposizione in quanto al contribuente è riservata l’opportunità di richiedere il rimborso degli importi in esame.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
30 Settembre 2022
Decreto Aiuti ter: nuove misure per fronteggiare l’aumento dei prezzi dell’energia.

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 23 settembre 2022 il "Decreto Aiuti ter"...

30 Settembre 2022
Decreto Aiuti ter: ecco i nuovi contributi in diversi settori per far fronte all’aumento dei costi.

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 23 settembre 2022 il "Decreto Aiuti ter"...

30 Settembre 2022
Decreto Aiuti ter: le misure in materia di politiche sociali.

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 23 settembre 2022 il "Decreto Aiuti ter"...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto