Finanziaria 2007: disegno di legge approvato dal Consiglio dei Ministri

E’ stato approvato dal Consiglio dei Ministri il disegno di legge contenente le disposizioni per la realizzazione della manovra finanziaria per l’anno 2007. Nei prossimi giorni comincerà l’iter parlamentare per l’approvazione definitiva.

In particolare si segnalano le seguenti novità che coinvolgono i datori di lavoro:

  • Ridefinizione della tassazione dei redditi di lavoro dipendente ed assimilati (nuove aliquote e scaglioni, abolizione della no tax area e no tax family, reintroduzione delle detrazioni per familiari a carico);
  • Riforma del trattamento di fine rapporto a partire dal 1º gennaio 2007;
  • Emersione del lavoro irregolare;
  • Aumento dell’aliquota previdenziale per il finanziamento del FLDP (dal 32,70% al 33%);
  • Sblocco delle addizionali.

Fonte:  www.seac.it
Articolo pubblicato in data 3.10.2006

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale