Novità Irpef - Ires
8 Novembre 2008

Erogazioni ai partiti e ai movimenti politici: Risoluzione delle Entrate

Scarica il pdf

Con Risoluzione 30 ottobre 2008, n. 410, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che le erogazioni liberali in denaro in favore dei partiti e movimenti politici, per importi compresi tra euro 51,65 ed euro 103.291,38 effettuate mediante versamento bancario o postale, possono beneficiare della detrazione d’imposta del 19%, di cui all’articolo 15, comma 1-bis, TUIR.

L’Amministrazione finanziaria ha, tuttavia, precisato che il diritto a tale agevolazione è riconosciuto in tutti i casi in cui sia rispettata la finalità prevista dalla Legge n. 2/1997 di attribuire risorse finanziarie a partiti e movimenti che siano effettivamente rappresentativi a livello nazionale.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
23 Luglio 2021
Decreto Sostegni bis: ecco le modalità di applicazione del credito d’imposta per sanificazione ed acquisto dispositivi di protezione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 15 luglio 2021, sono...

23 Luglio 2021
Bonus facciate: sì ad interventi su parapetti dei balconi.

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo all'applicazione del "bonus...

23 Luglio 2021
Sisma bonus per acquirenti: sì se l’asseverazione è presentata tardivamente per nuova zona sismica.

L'Agenzia delle Entrate ha affrontato una nuova questione relativa all'applicazione del...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto