Differimento dei termini per i versamenti: disponibile on line il DPCM

E’ stato pubblicato sul sito del Dipartimento delle Finanze (www.finanze.gov.it) il DPCM 4 giugno 2009 (con la relativa relazione illustrativa) che dispone il differimento, per l’anno 2009, del termine del 16 giugno previsto per l’effettuazione dei versamenti derivanti dalla dichiarazione dei redditi e dalla dichiarazione IRAP presentate dai soggetti per i quali sono stati predisposti gli studi di settore.

Si ricorda che, in base al decreto in commento, i contribuenti tenuti entro il 16 giugno 2009 al pagamento delle imposte derivanti dalla dichiarazione dei redditi e IRAP, possono effettuare tali versamenti:

  • entro il 6 luglio senza alcuna maggiorazione;
  • dal 7 luglio al 5 agosto con la maggiorazione dello 0,40 per cento a titolo di interessi.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale