NULL
Novità Irpef - Ires
15 Settembre 2008

Detrazione 36% e pagamento mediante bonifico on-line: Risoluzione delle Entrate

Scarica il pdf

Con Risoluzione 7 agosto 2008, n. 353, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che, in relazione agli adempimenti richiesti per fruire della detrazione d’imposta del 36 per cento (art. 1, Legge n. 449/1997) relativa alle spese sostenute per interventi di recupero del patrimonio edilizio, i pagamenti effettuati mediante bonifico on-line possano essere equiparati a quelli tradizionali effettuati allo sportello.

Secondo l’Amministrazione finanziaria, inoltre, anche se a causa del ridotto spazio riservato all’indicazione della causale, non sono presenti nel bonifico on-line, oltre agli estremi della norma agevolativa, anche altri elementi essenziali quali il codice fiscale dell’ordinante e il numero di partita IVA del beneficiario del bonifico, questo non preclude la possibilità di beneficiare della detrazione d’imposta.

L’Agenzia ritiene, infatti, che tale irregolarità possa essere sanata fornendo i predetti dati alla banca, che provvederà a trasmetterli all’Agenzia delle Entrate, in via telematica, secondo quanto previsto dal Decreto n. 41/98.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
21 Giugno 2024
Aggiornamento normativo del modello liquidazioni periodiche Iva

La nuova versione del modulo per le liquidazioni periodiche dell’Iva è stata...

21 Giugno 2024
Imponibile sulle donazioni di quote sociali ai familiari se il controllo già c’è

Per beneficiare dell’agevolazione volta a favorire il passaggio generazionale delle...

21 Giugno 2024
Agevolazioni ufficiali per gli anziani non autosufficienti

Le nuove disposizioni, anche relative alle agevolazioni per gli anziani non...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto