NULL
Novità Irpef - Ires
8 Gennaio 2010

Detassazione per gli aumenti di capitale: Circolare delle Entrate

Scarica il pdf

Con Circolare 21 dicembre 2009, n. 53, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito all’esclusione da imposizione fiscale degli aumenti di capitale, ai sensi dell’art. 5, comma 3-ter, D.L. n. 78/2009.

In particolare l’Amministrazione finanziaria ha precisato quanto segue:

  • i beneficiari dell’agevolazione sono le società di capitali, comprese le cooperative, e le società di persone che svolgono attività d’impresa;
  • rilevano gli aumenti mediante immissione di nuove risorse, comprese le costituzioni di capitale sociale di nuove società, effettuate fra il 5 agosto 2009 e il 5 febbraio 2010;
  • gli aumenti sono perfezionati alla data di iscrizione della delibera nel registro imprese; qualora la sottoscrizione avvenga in data successiva fa riferimento la data di deposito degli amministratori dell’iscrizione nel registro imprese dell’attestazione dell’esecuzione dell’aumento;
  • il limite di aumento dei 500.000 euro va riferito alle sole persone fisiche (sia vecchi che nuovi soci), a nulla rilevando la quota riferibile a soggetti diversi dalle persone fisiche; inoltre le persone fisiche possono effettuare più aumenti di capitali a favore di diverse società;
  • l’esclusione da imposizione fiscale del 3% rileva sia ai fini delle imposte sui redditi sia ai fini IRAP e concorre a determinare il risultato anche in presenza di perdite.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
5 Agosto 2022
Vi aspettiamo a settembre

La redazione dà appuntamento a settembre per le prossime notizie e augura buone vacanze...

4 Agosto 2022
Social bonus: arriva il regolamento per l’attuazione del credito d’imposta.

E' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 14 luglio 2022 il Decreto del Ministero...

4 Agosto 2022
L’Agenzia delle Entrate istituisce i codici tributo per utilizzare tre nuovi crediti d’imposta.

Con tre diverse Risoluzioni dell'Agenzia delle Entrate del 27 luglio 2022 sono stati...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto