Definitivi gli elenchi del cinque per mille

L’Agenzia delle Entrate ha diffuso ieri, in data 18 aprile 2006, gli elenchi definitivi dei soggetti ai quali i contribuenti possono scegliere di destinare il cinque per mille dell’IRPEF, firmando nell’apposito riquadro ed eventualmente indicando il codice fiscale dell’ente preferito, nel caso in cui intendano devolvere la somma ad un ente specificamente individuato.

In particolare, sul sito Internet www.agenziaentrate.it, possono essere visionati gli elenchi dei seguenti soggetti, destinatari delle somme:

· associazioni di volontariato, ONLUS, associazioni di promozione sociale e altre fondazioni e associazioni riconosciute (lettera a) comma 337, art. 1, L. n. 266/2005);

· Università e soggetti che svolgono attività di ricerca scientifica (lettera b) c. 337, art. 1, L. n. 266/2005);

· soggetti che svolgono attività di ricerca sanitaria (lettera c) comma 337, art. 1, L. n. 266/2005).

Si ricorda infine che il contribuente può scegliere di destinare il cinque per mille al proprio Comune di residenza: in tal caso è sufficiente la sottoscrizione nell’apposito riquadro.

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale