NULL
Novità Irpef - Ires
4 Agosto 2008

Deducibilità integrale per beni e servizi telefonici utilizzati esclusivamente ai fini imprenditoriali

Scarica il pdf

Con Risoluzione 24 luglio 2008, n. 320, l’Agenzia delle Entrate ha fornito importanti chiarimenti in merito alla deducibilità dei costi relativi ad apparecchiature terminali per servizi di comunicazione elettronica ad uso pubblico, di cui all’articolo 102, comma 9, TUIR.

In particolare, l’Agenzia precisa che le apparecchiature terminali non suscettibili (in virtù delle proprie specificità tecniche) di essere utilizzate per finalità diverse da quelle esclusivamente imprenditoriali, non rientrano nel campo di applicazione delle limitazioni di cui all’art. 102, comma 9, TUIR, in quanto, relativamente alle stesse, non sussiste la possibilità di utilizzo o impiego differente da quello per finalità di carattere imprenditoriale.

Pertanto, i costi relativi alle apparecchiature in esame risultano interamente deducibili in base all’applicazione del principio generale di inerenza.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
24 Giugno 2022
Contributo straordinario sugli extraprofitti contro il caro bollette: ecco gli adempimenti dichiarativi e di versamento.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 17 giugno 2022, sono...

24 Giugno 2022
Contributo straordinario a carico delle aziende energetiche: pubblicate le risposte alle domande più frequenti.

Pubblicate sul sito internet dell'Agenzia delle Entrate le risposte alle domande più...

24 Giugno 2022
Comunione gratuita di terreni tra colottizzanti: quale trattamento ai fini delle imposte indirette e dirette?

Chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo alla tassazione da applicare, ai fini...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto