Novità Irpef - Ires
14 Aprile 2008

Criterio della commessa completata per le opere ultrannuali: Risoluzione delle Entrate

Scarica il pdf

Con Risoluzione 3 aprile 2008, n. 129, l’Agenzia delle Entrate ha precisato che è ancora possibile adottare il criterio della commessa completata per i lavori in corso di esecuzione aventi durata ultrannuale iniziati prima del 2007 e non ancora conclusi (ai sensi dell’abrogato comma 5, art. 93, TUIR), a condizione che ci siano contemporaneamente:

  • la contabilizzazione in bilancio delle opere, delle forniture e dei servizi ultrannuali con il metodo del costo;
  • l’autorizzazione, rilasciata dall’Agenzia delle Entrate, per l’applicazione del metodo del costo anche ai fini della determinazione del reddito imponibile;
  • l’adozione del metodo contabile del costo per tutte le opere, forniture e servizi ultrannuali.

Come espressamente disposto nella Risoluzione, l’abrogazione dell’articolo 93, comma 5, TUIR, operato dalla Finanziaria 2007, ha infatti effetto sulle opere, forniture e servizi di durata ultrannuale la cui esecuzione ha inizio a decorrere dal periodo d’imposta successivo a quello in corso al 31 dicembre 2006. Nel rispetto delle condizioni sopra elencate, per le “vecchie” commesse il contribuente potrà quindi continuare ad adottare il criterio della commessa completata.

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
24 Settembre 2021
L’oggetto sociale della start-up innovativa.

I requisiti richiesti dalla legge. Per ottenere la qualifica di start-up innovativa...

24 Settembre 2021
Immobili in corso di definizione: ammesso il Superbonus a certe condizioni.

Nuovi chiarimenti sull'applicazione del Superbonus. Il contribuente istante è...

24 Settembre 2021
Detassazione per contributi ed indennità per emergenza Coronavirus.

Il nuovo quesito affrontato dall'Agenzia delle Entrate riguarda il corretto trattamento...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto