NULL
Novità Irpef - Ires
13 Giugno 2009

Contribuenti minimi: istituiti i codici tributo per il versamento degli acconti

Scarica il pdf

Con Risoluzione 8 giugno 2009, n. 143, l’Agenzia delle Entrate ha istituito i codici tributo che i contribuenti minimi di cui all’art. 1, commi da 96 a 117, Finanziaria 2008, devono utilizzare per il versamento degli acconti dell’imposta sostitutiva.

I codici tributo da utilizzare tramite il Mod. F24 sono i seguenti:

  • 1798” denominato “Imposta sostitutiva per i contribuenti minimi – Acconto prima rata – Art. 1, commi da 96 a 117, L. n. 244/2007”;
  • 1799” denominato “Imposta sostitutiva per i contribuenti minimi – Acconto seconda rata o in unica soluzione – Art. 1, commi da 96 a 117, L. n. 244/2007”.

Il primo acconto (codice tributo 1798) è rateizzabile; nel campo “rateazione/regione/prov./mese rif” andrà riportato in tal caso il numero della rata nel formato “NNRR”.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
21 Giugno 2024
Aggiornamento normativo del modello liquidazioni periodiche Iva

La nuova versione del modulo per le liquidazioni periodiche dell’Iva è stata...

21 Giugno 2024
Imponibile sulle donazioni di quote sociali ai familiari se il controllo già c’è

Per beneficiare dell’agevolazione volta a favorire il passaggio generazionale delle...

21 Giugno 2024
Agevolazioni ufficiali per gli anziani non autosufficienti

Le nuove disposizioni, anche relative alle agevolazioni per gli anziani non...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto