Consolidato fiscale anche per le società consortili: Risoluzione dell’Agenzia delle Entrate

Con Risoluzione 15 marzo 2007, n. 52, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che anche le società consortili, costituite in forma di spa, sapa e srl, possono esercitare l’opzione per il consolidato fiscale nazionale, sia in qualità di controllanti che di controllate.

Benché non richiamate da alcuna norma del Testo Unico, le società consortili costituiscono comunque un autonomo soggetto passivo da ricomprendere fra i soggetti di cui all’art. 73, comma 1, lett. a), TUIR o all’art. 5, TUIR.

Se costituite in forma di società di capitali, in presenza dei requisiti previsti dagli articoli 117 e 120, TUIR, anch’esse possono pertanto validamente esercitare l’opzione per il consolidato fiscale.

Fonte:  www.seac.it

 

Per maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale