Chiarimenti sulla Finanziaria 2001

Con la Circolare del Ministero delle Finanze del 3.1.2001 n. 1/E, si forniscono alcuni chiarimenti su notevoli argomenti oggetto della Finanziaria 2001 (L. 388/2000).

I principali argomenti trattati dalla circolare sono: la riduzione delle aliquote ai fini Irpef, l’aumento delle detrazioni sia per familiari a carico sia per redditi di lavoro autonomo e d’impresa, sia alla deduzione dell’abitazione principale.

Inoltre si chiariscono tematiche inerenti la tassazione dei redditi d’impresa, la riduzione dell’aliquota Irpeg, gli incentivi per l’incremento occupazionale.

Vengono chiariti anche aspetti relativi ad uno dei due nuovi regimi fiscali introdotti dalla Finanziaria 2001: quello per le attività marginali.

Chiarimenti sulla Finanziaria 2001

Con la Circolare del Ministero delle Finanze del 3.1.2001 n. 1/E, si forniscono alcuni chiarimenti su notevoli argomenti oggetto della Finanziaria 2001 (L. 388/2000).

I principali argomenti trattati dalla circolare, non riguardanti le imposte dirette e l’Iva, sono soprattutto: la soppressione delle tasse automobilistiche per gli autoscafi, modifiche alla disciplina semplificativa dell’Invim decennale.

Chiarimenti sulla Finanziaria 2001

Con la Circolare del Ministero delle Finanze del 3.1.2001 n. 1/E, si forniscono alcuni chiarimenti su notevoli argomenti oggetto della Finanziaria 2001 (L. 388/2000).

I principali argomenti trattati dalla circolare, ai fini Iva, sono soprattutto: i limiti di detraibilità, il rimborso Iva in caso di procedure concorsuali, l’aliquota del 4% su alcuni beni.