Chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate sulla nuova tassazione del reddito

L’Agenzia delle Entrate, con la Circolare 3 gennaio 2005, n. 2/E, fornisce le tanto attese precisazioni in materia di riforma dell’imposta sul reddito delle persone fisiche.

La Legge Finanziaria 2005 (Legge n. 311 del 30 dicembre 2004), pubblicata sul Supplemento Ordinario n. 192 alla Gazzetta Ufficiale n. 306 del 31 dicembre 2004, ha modificato sensibilmente, con decorrenza 1º gennaio 2005, le modalità di tassazione del reddito.

Le novità riguardano:

  • modifica di scaglioni e aliquote IRPEF;
  • sostituzione delle detrazioni per carichi di famiglia con deduzioni per carichi di famiglia e badanti;
  • istituzione di una nuova "no-tax area" relativa ai carichi di famiglia;
  • scomparsa delle "Altre detrazioni" per l’abrogazione dell’articolo 14 del TUIR;
  • "doppia" clausola di salvaguardia applicabile anche in sede di dichiarazione dei redditi per l’anno 2005.
  • Fonte:  www.seac.it