Cessione crediti all’interno del gruppo

Con Risoluzione 6 dicembre 2007, n. 355, l’Agenzia delle Entrate si è pronunciata sull’ammissibilità della cessione dell’eccedenza IRES a favore delle società neocostituite all’interno di un medesimo gruppo.

Nel caso di specie una società, nel 2006, ha conferito un proprio ramo d’azienda ad una controllata neocostituita e a partire dal medesimo esercizio entrambe hanno optato per il regime del consolidato fiscale. Secondo l’Agenzia delle Entrate, anche in questo caso è applicabile l’art. 43-ter, D.P.R. n. 602/1973.

Infatti, anche se la norma citata dispone che il controllo sulla conferitaria sussista nel periodo precedente a quello cui si riferiscono i crediti ceduti, la cessione è comunque ammissibile se la conferente possiede una percentuale superiore al 50% del capitale cella conferitaria/controllata.

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale