NULL
Novità Irpef - Ires
13 Giugno 2009

Causa di esclusione dal regime dei minimi: Risoluzione delle Entrate

Scarica il pdf

Con Risoluzione 9 giugno 2009, n. 146, l’Agenzia delle Entrate, su istanza d’interpello, si è espressa in merito alle fattispecie di esclusione dal regime agevolato dei minimi introdotto dall’art. 1, commi da 96 a 117, Finanziaria 2008.

Secondo l’Amministrazione finanziaria, il contribuente che esercita un’attività individuale d’impresa o di lavoro autonomo e che contemporaneamente nello stesso periodo d’imposta partecipa anche ad una società di persone o ad un’associazione, non può applicare il regime dei minimi, anche se nel corso dello stesso anno dismette la propria partecipazione.

Ciò al fine di evitare che i redditi del contribuente appartenenti alla stessa categoria (d’impresa o di lavoro autonomo) conseguiti in un unico periodo d’imposta, seguano differenti regole di determinazione e di tassazione.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
1 Marzo 2024
Semplificazioni e novità del decreto adempimenti in vigore

Il Decreto legislativo adempimenti in vigore, caratterizzato da numerose innovazioni e...

1 Marzo 2024
La gestione separata

La gestione separata è un fondo pensionistico in cui i lavoratori parasubordinati,...

1 Marzo 2024
Aggiunti nuovi comuni nell’Archivio dei Comuni e Stati esteri

L'archivio dei Comuni e Stati esteri si è arricchito di quattro nuove realtà...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto