Borse di studio per ricerca post-lauream: non si applica l’IRPEF

0 Flares 0 Flares ×

L’Agenzia delle Entrate, con la Risoluzione n. 120 del 22 novembre 2010, ha chiarito quale sia il regime fiscale applicabile alle borse di studio erogate per attività di ricerca post-lauream.

Secondo quanto precisato dall’Agenzia, l’art. 4 della Legge 3 luglio 1998, n. 210 (legge che prevede norme relative al reclutamento dei ricercatori e dei professori universitari di ruolo) riferisce il regime di esenzione dall’IRPEF sia alle borse di studio assegnate ai dottorandi, sia a quelle assegnate, più genericamente, per attività di ricerca post-lauream. La disposizione che prevede l’esenzione dalla tassazione, quindi, non si applica solo alle borse di studio assegnate nell’ambito dei corsi di dottorato, ma anche a quelle relative alle attività di ricerca post-lauream non subordinate alla frequenza di un dottorato di ricerca.     

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale