Approvazione e novità per il Modello 730/2003

E’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 22 e n. 24 (errata corrige), il Provvedimento dell’Agenzia delle Entrate del 10.1.2003 che approva il modello 730/2003 e le relative istruzioni.

L’Agenzia delle Entrate ha emanato poi la Circolare del 13 febbraio 2003, n. 10, con la quale ha illustrato gli adempimenti e le scadenze sia dei sostituti d’imposta sia dei Caf, che prestano assistenza fiscale ai lavoratori dipendenti.

Il dipendente che si avvarrà dell’assistenza fiscale del datore di lavoro, o il pensionato che si rivolge direttamente all’ente previdenziale, dovrà presentare il modello 730 entro il 30.4.2003.

Entro il 16.6.2003, questi sostituti d’imposta dovranno rilasciare al contribuente la copia del modello 730 elaborata e del prospetto di liquidazione delle imposte. Stesso termine vale per il rilascio delle copie da parte dei Caf.

Infine l’invio telematico delle dichiarazioni 730/2003 ha come termine il 20.10.2003.