Ammortamenti fiscali ed ammortamenti civilistici: chiarimenti dalle Entrate

Con Risoluzione 17 giugno 2005, n. 78, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito alla disciplina fiscale dell’ammortamento dei beni materiali, di cui all’articolo 102, TUIR.

In particolare, ad integrazione di quanto disposto nella precedente Risoluzione 22 aprile 2005, n. 51, si precisa che gli ammortamenti fiscali non possono essere discrezionalmente calcolati in misura diversa da quella civilistica. L’imponibile fiscale deriva infatti dal risultato del conto economico.

Fonte:  www.seac.it