Industrie manifatturiere metallurgiche e meccaniche

Scarica il pdf

Di seguito riportiamo i coefficienti di ammortamento previsti per la presente categoria.

GRUPPO 7
INDUSTRIE MANIFATTURIERE METALLURGICHE E MECCANICHE

SPECIE I/a – Siderurgia in genere

Fabbricati destinati all’industria (edifici, opere idrauliche fisse, strade e piazzali, acquedotti e fognature) ………………….. 5%
Costruzioni leggere (tettoie baracche ecc.) ………………………. 10%
Impianti generici (impianti di produzione, presa e distribuzione energia, officina di manutenzione, raccordi e
materiale rotabile, centrale di conversione, parco motori e pompe, ecc., impianti di trasporto interno, carico, scarico, sollevamento e pesatura) e specifici …………………………….. 12%
Grandi impianti e macchine operatrici automatici ……………….. 17,5%
Forni e loro pertinenze ………………………………………… 15%
Attrezzatura e mezzi di produzione ………………………………. 25%
Attrezzatura dei sistemi flessibili di produzione …………………. 30%
Attrezzatura varia e minuta (stampi, modelli, attrezzi e laboratorio …………………………………………………… 25%
Impianti destinati al trattamento ed al depuramento delle acque, fumi nocivi, ecc. mediante impiego di reagenti chimici ……… 15%
Mobili e macchine ordinarie d’ufficio ……………………………. 12%
Macchine d’ufficio elettromeccaniche ed elettroniche compresi i computers e i sistemi telefonici elettronici ……………………… 20%
Autoveicoli da trasporto (autoveicoli pesanti in genere, carrelli elevatori, mezzi di trasporto interno, ecc.) ……………… 20%
Autovetture, motoveicoli e simili ……………………………….. 25%

SPECIE I/b – Metallurgia dei metalli non ferrosi (piombo, alluminio, zinco,
rame, loro derivati, ecc.)

Fabbricati destinati all’industria (come nella specie I/a) ………… 5%
Costruzioni leggere (tettoie baracche ecc.) ………………………. 10%
Impianti generici (come nella specie I/a) e specifici ………….. 10%
Grandi impianti e macchine operatrici automatici ……………….. 17,5%
Celle elettrolitiche – Impianti con intervento di reagenti chimici …………………………………………………….. 17,5%
Forni e loro pertinenze ………………………………………… 15%
Attrezzatura varia e minuta (stampi, modelli, attrezzi e laboratorio …………………………………………………… 25%
Impianti destinati al trattamento ed al depuramento delle acque, fumi nocivi, ecc. mediante impiego di reagenti chimici ……… 15%
Mobili e macchine ordinarie d’ufficio ……………………………. 12%
Macchine d’ufficio elettromeccaniche ed elettroniche compresi i computers e i sistemi telefonici elettronici ……………………… 20%
Autoveicoli da trasporto (autoveicoli pesanti in genere, carrelli elevatori, mezzi di trasporto interno, ecc.) ……………… 20%
Autovetture, motoveicoli e simili ……………………………….. 25%

SPECIE I/c – Fonderie di II fusione

Fabbricati destinati all’industria (come nella specie I/a) ………… 5%
Costruzioni leggere (tettoie baracche ecc.) ………………………. 10%
Impianti generici (come nella specie I/a) e specifici ………….. 10%
Macchinari specifici automatici ……………………………….. 17,5%
Forni e loro pertinenze ………………………………………… 15%
Attrezzatura varia e minuta (stampi, modelli, attrezzi) ………. 40%
Impianti destinati al trattamento ed al depuramento delle acque, fumi nocivi, ecc. mediante impiego di reagenti chimici ……… 15%
Mobili e macchine ordinarie d’ufficio ……………………………. 12%
Macchine d’ufficio elettromeccaniche ed elettroniche compresi i computers e i sistemi telefonici elettronici ……………………… 20%
Autoveicoli da trasporto (autoveicoli pesanti in genere, carrelli elevatori, mezzi di trasporto interno, ecc.) ……………… 20%
Autovetture, motoveicoli e simili ……………………………….. 25%

SPECIE I/d – Industria metallurgica del magnesio

Fabbricati destinati all’industria (come nella specie I/a) ………… 5%
Costruzioni leggere (tettoie baracche ecc.) ………………………. 10%
Impianti generici (come nella specie I/a) e specifici ………….. 10%
Celle elettrolitiche – Impianti con intervento di reagenti chimici – Impianti elettrotermici per la produzione del magnesio ….. 17,5%
Forni e loro pertinenze ………………………………………… 15%
Attrezzatura varia e minuta (stampi, modelli, attrezzi e laboratorio …………………………………………………… 25%
Impianti destinati al trattamento ed al depuramento delle acque, fumi nocivi, ecc. mediante impiego di reagenti chimici ……… 15%
Mobili e macchine ordinarie d’ufficio ……………………………. 12%
Macchine d’ufficio elettromeccaniche ed elettroniche compresi i computers e i sistemi telefonici elettronici ……………………… 20%
Autoveicoli da trasporto (autoveicoli pesanti in genere, carrelli elevatori, mezzi di trasporto interno, ecc.) ……………… 20%
Autovetture, motoveicoli e simili ……………………………….. 25%

SPECIE II – Fabbriche di macchine industriali ed agricole e di utensileria per macchine utensili

Fabbricati destinati all’industria (come nella specie I/a) ………… 3%
Costruzioni leggere (tettoie baracche ecc.) ………………………. 10%
Impianti generici (come nella specie I/a) e specifici ………….. 10%
Grandi impianti e macchine operatrici automatici ……………….. 15,5%
Forni di trattamento ………………………………………….. 15%
Attrezzatura varia e minuta …………………………………. 25%
Impianti destinati al trattamento ed al depuramento delle acque, fumi nocivi, ecc. mediante impiego di reagenti chimici ……… 15%
Mobili e macchine ordinarie d’ufficio ……………………………. 12%
Macchine d’ufficio elettromeccaniche ed elettroniche compresi i computers e i sistemi telefonici elettronici ……………………… 20%
Autoveicoli da trasporto (autoveicoli pesanti in genere, carrelli elevatori, mezzi di trasporto interno, ecc.) ……………… 20%
Autovetture, motoveicoli e simili ……………………………….. 25%

SPECIE III – Costruzione di pompe, compressori, ventilatori industriali, fucine, rubinetteria, valvole a saracinesca, apparecchi ad aria compressa ed affini (Vedi SPECIE II)

SPECIE IV – Costruzione di mobili, letti ed arredi metallici, casseforti, armadi e serrature di sicurezza (Vedi SPECIE II)

SPECIE V – Costruzione di apparecchi igienico sanitari e termici per uso domestico (Vedi SPECIE II)

SPECIE VI – Fabbricazione di serrature comuni e di minuterie metalliche, di molle, di bulloneria grezza, di bulloneria e viteria lavorata e di derivati dalla lavorazione del filo

Fabbricati destinati all’industria (come nella specie I/a) ………… 3%
Costruzioni leggere (tettoie baracche ecc.) ………………………. 10%
Impianti generici (come nella specie I/a) e specifici ………….. 10%
Impianti e macchine operatrici automatici ……………………… 15,5%
Forni e loro pertinenze ………………………………………… 15%
Attrezzatura varia e minuta …………………………………. 25%
Impianti destinati al trattamento ed al depuramento delle acque, fumi nocivi, ecc. mediante impiego di reagenti chimici ……… 15%
Mobili e macchine ordinarie d’ufficio ……………………………. 12%
Macchine d’ufficio elettromeccaniche ed elettroniche compresi i computers e i sistemi telefonici elettronici ……………………… 20%
Autoveicoli da trasporto (autoveicoli pesanti in genere, carrelli elevatori, mezzi di trasporto interno, ecc.) ……………… 20%
Autovetture, motoveicoli e simili ……………………………….. 25%

SPECIE VII – Fabbricazione di scatolame, fustame metallico e prodotti affini di lamiera sottile (Vedi SPECIE II)

SPECIE VIII – Fabbricazione di stoviglie, vasellame, posateria, attrezzi da cucina e di accessori casalinghi (Vedi SPECIE II)

SPECIE IX – Fabbricazione di coltelleria, armi bianche ed attrezzi per arti e mestieri (Vedi SPECIE II)

SPECIE X – Fabbricazione di strumenti ed apparecchi per chirurgia, medicina, odontotecnica e di apparecchi ortopedici (Vedi SPECIE II)

SPECIE XI – Fabbricazione di armi da fuoco e di materiale bellico in genere (Vedi SPECIE II)

SPECIE XII – Fabbricazione di bilance, macchine per scrivere addizionatrici calcolatrici ed affini, orologeria, apparecchi per misurazione, strumenti ed installazioni per il controllo del volo e degli impianti propulsori ed installazioni varie di o degli aerei).

Fabbricati destinati all’industria (come nella specie I/a) ………… 3%
Costruzioni leggere (tettoie baracche ecc.) ………………………. 10%
Impianti generici (come nella specie I/a) e specifici ………….. 10%
Impianti e macchine operatrici automatici ……………………… 15,5%
Forni e loro pertinenze ………………………………………… 15%
Attrezzatura varia e minuta …………………………………. 40%
Impianti destinati al trattamento ed al depuramento delle acque, fumi nocivi, ecc. mediante impiego di reagenti chimici ……… 15%
Mobili e macchine ordinarie d’ufficio ……………………………. 12%
Macchine d’ufficio elettromeccaniche ed elettroniche compresi i computers e i sistemi telefonici elettronici ……………………… 20%
Autoveicoli da trasporto (autoveicoli pesanti in genere, carrelli elevatori, mezzi di trasporto interno, ecc.) ……………… 20%
Autovetture, motoveicoli e simili ……………………………….. 25%

SPECIE XIII – Fabbricazione di giocattoli di metallo

Fabbricati destinati all’industria (come nella specie I/a) ………… 3%
Costruzioni leggere (tettoie baracche ecc.) ………………………. 10%
Macchinari ………………………………………………….. 12,5%
Attrezzatura varia e minuta …………………………………. 35%
Impianti destinati al trattamento ed al depuramento delle acque, fumi nocivi, ecc. mediante impiego di reagenti chimici ……… 15%
Mobili e macchine ordinarie d’ufficio ……………………………. 12%
Macchine d’ufficio elettromeccaniche ed elettroniche compresi i computers e i sistemi telefonici elettronici ……………………… 20%
Autoveicoli da trasporto (autoveicoli pesanti in genere, carrelli elevatori, mezzi di trasporto interno, ecc.) ……………… 20%
Autovetture, motoveicoli e simili ……………………………….. 25%

SPECIE XIV – Fabbricazione di medaglie, argenterie, oreficerie, gioiellerie ed affini (Vedi SPECIE XIII)

SPECIE XV – Costruzione e montatura di biciclette e fabbricazione di parti, di ricambi e di accessori (Vedi SPECIE XIII)

SPECIE XVI/a – Costruzione e montatura di motoveicoli e fabbricazione di parti di motoveicoli e di accessori

Fabbricati destinati all’industria (come nella specie I/a) ………… 3%
Piste di prova …………………………………………………. 7%
Costruzioni leggere (tettoie baracche ecc.) ………………………. 10%
Impianti generici (come nella specie I/a) e specifici e macchine operatrici non automatiche …………………………… 10%
Impianti specifici e macchine operatrici automatiche …………… 17,5%
Celle elettrolitiche e impianti con intervento di reagenti chimici ………………………………………………………. 20%
Forni e loro pertinenze ………………………………………… 15%
Centri di lavoro robotizzati ……………………………………. 22%
Strumenti di collaudo e controllo ……………………………….. 30%
Attrezzatura varia e minuta …………………………………. 25%
Impianti destinati al trattamento ed al depuramento delle acque, fumi nocivi, ecc. mediante impiego di reagenti chimici ……… 15%
Mobili e macchine ordinarie d’ufficio ……………………………. 12%
Macchine d’ufficio elettromeccaniche ed elettroniche compresi i computers e i sistemi telefonici elettronici ……………………… 20%
Autoveicoli da trasporto (autoveicoli pesanti in genere, carrelli elevatori, mezzi di trasporto interno, ecc.) ……………… 20%
Autovetture, motoveicoli e simili ……………………………….. 25%

SPECIE XVI/b – Costruzione e montaggio motori per aviazione (Vedi SPECIE XVI/a)

SPECIE XVII – Costruzione di autoveicoli ed autotelai, e fabbricazione di parti di ricambio e di accessori (Vedi SPECIE XVI/a)

SPECIE XVIII – Costruzione di carrozzerie per auto, per motoveicoli e per vetture ferrotramviarie e filoviarie, costruzione di rimorchi e fabbricazione di parti ed accessori

Fabbricati destinati all’industria (come nella specie I/a) ………… 3%
Costruzioni leggere (tettoie baracche ecc.) ………………………. 10%
Impianti generici (come nella specie I/a) e specifici ………… 10%
Forni, loro pertinenze e impianti con intervento di reagenti chimici ………………………………………………………. 15%
Centri di lavoro robotizzati ……………………………………. 22%
Strumenti di collaudo e controllo ……………………………….. 30%
Attrezzatura varia e minuta …………………………………. 25%
Impianti destinati al trattamento ed al depuramento delle acque, fumi nocivi, ecc. mediante impiego di reagenti chimici ……… 15%
Mobili e macchine ordinarie d’ufficio ……………………………. 12%
Macchine d’ufficio elettromeccaniche ed elettroniche compresi i computers e i sistemi telefonici elettronici ……………………… 20%
Autoveicoli da trasporto (autoveicoli pesanti in genere, carrelli elevatori, mezzi di trasporto interno, ecc.) ……………… 20%
Autovetture, motoveicoli e simili ……………………………….. 25%

SPECIE XIX – Costruzione di materiale rotabile ferroviario e filoviario (Vedi SPECIE XVI/a)

SPECIE XX – Costruzione e ripazione di aeromobili (Vedi SPECIE XVI/a)

SPECIE XXI – Cantieri navali per costruzioni, riparazioni e demolizioni di navi in metallo. Imprese di recupero di navi (Vedi SPECIE XVIII)

SPECIE XXII – Costruzione di macchine, apparecchi e strumenti elettrici, di apparecchi di telecomunicazione in genere, di elettronica specializzata ed affini

Fabbricati destinati all’industria (come nella specie I/a) ………… 3%
Costruzioni leggere (tettoie baracche ecc.) ………………………. 10%
Impianti generici (come nella specie I/a) e specifici ………… 10%
Impianti specifici e macchine operatrici automatiche …………… 15,5%
Celle elettrolitiche e impianti con intervento di reagenti chimici ………………………………………………………. 20%
Forni e loro pertinenze ………………………………………… 15%
Attrezzatura varia e minuta compresi impianti e strumentazioni elettroniche ………………………………………………….. 25%
Impianti destinati al trattamento ed al depuramento delle acque, fumi nocivi, ecc. mediante impiego di reagenti chimici ……… 15%
Mobili e macchine ordinarie d’ufficio ……………………………. 12%
Macchine d’ufficio elettromeccaniche ed elettroniche compresi i computers e i sistemi telefonici elettronici ……………………… 20%
Autoveicoli da trasporto (autoveicoli pesanti in genere, carrelli elevatori, mezzi di trasporto interno, ecc.) ……………… 20%
Autovetture, motoveicoli e simili ……………………………….. 25%

SPECIE XXIII – Officine per fucinatura, stampatura, imbutitura, saldatura (elettrica, alluminotermica ed ossiacetilenica), taglio (con fiamma ossidrica ed ossiacetilenica), tempera, cementazione e trattamenti superficiali ed elettrogalvanici dei metalli

Fabbricati destinati all’industria (come nella specie I/a) ………… 3%
Costruzioni leggere (tettoie baracche ecc.) ………………………. 10%
Macchinari ………………………………………………….. 15,5%
Attrezzatura varia e minuta …………………………………….. 35%
Impianti destinati al trattamento ed al depuramento delle acque, fumi nocivi, ecc. mediante impiego di reagenti chimici ……… 15%
Mobili e macchine ordinarie d’ufficio ……………………………. 12%
Macchine d’ufficio elettromeccaniche ed elettroniche compresi i computers e i sistemi telefonici elettronici ……………………… 20%
Autoveicoli da trasporto (autoveicoli pesanti in genere, carrelli elevatori, mezzi di trasporto interno, ecc.) ……………… 20%
Autovetture, motoveicoli e simili ……………………………….. 25%

SPECIE XXIV – Officine da ramaio, lattoniere, stagnino, fabbro ferraio, maniscalco ed arrotino, compresi gli ambulanti (Vedi SPECIE XIII)

SPECIE XXV – Officine meccaniche per la riparazione di auto, motoveicoli e biciclette, e per riparazioni meccaniche generiche e specializzate

Fabbricati destinati all’industria (come nella specie I/a) ………… 3%
Costruzioni leggere (tettoie baracche ecc.) ………………………. 10%
Macchinari ………………………………………………….. 12,5%
Attrezzatura varia e minuta …………………………………….. 35%
Impianti destinati al trattamento ed al depuramento delle acque, fumi nocivi, ecc. mediante impiego di reagenti chimici ……… 15%
Mobili e macchine ordinarie d’ufficio ……………………………. 12%
Macchine d’ufficio elettromeccaniche ed elettroniche compresi i computers e i sistemi telefonici elettronici ……………………… 20%
Autoveicoli da trasporto (autoveicoli pesanti in genere, carrelli elevatori, mezzi di trasporto interno, ecc.) ……………… 20%
Autovetture, motoveicoli e simili ……………………………….. 25%

SPECIE XXVI – Officine per l’installazione e riparazione di impianti, macchinari ed apparecchi elettrici, radiofonici ed affini (Vedi SPECIE XXV)

SPECIE XXVII – Imprese specializzate, non costruttrici, per l’installazione di impianti termici, di ventilazione, di condizionamento d’aria, idrico sanitari, elettrici, telefonici interni ed affini (Vedi SPECIE XXV)

SPECIE XXVIII – Lavorazione artistica dei metalli non preziosi (Vedi SPECIE XXV)

SPECIE XXIX – Fabbricazione e riparazione di strumenti ed apparecchi musicali (Vedi SPECIE XXV)

 

Fonte: Ministero delle Finanze – 01.08.2007

La presente non è una pubblicazione ufficiale.

Sommario rubrica su ammortamento

Articoli correlati
11 Giugno 2021
Decreto Sostegni bis: al via nuovi contributi a fondo perduto.

E' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 25 maggio 2021 ed è entrato in vigore...

11 Giugno 2021
Decreto Sostegni bis: aiuti per le attività chiuse, proroga credito d’imposta per locazioni non abitative e riduzioni Tari.

Ecco nuove ed ulteriori misure introdotte con il cosiddetto Decreto "Sostegni...

11 Giugno 2021
Dichiarazione dei redditi 2021: chiarimenti sulla compilazione in caso di indennità di disoccupazione percepita nel 2020.

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo alla compilazione della...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto