NULL

Industrie manifatturiere della gomma della guttaperga e delle materie plastiche

Scarica il pdf

Di seguito riportiamo i coefficienti di ammortamento previsti per la presente categoria.

GRUPPO 14
INDUSTRIE MANIFATTURIERE DELLA GOMMA DELLA GUTTAPERGA E DELLE MATERIE PLASTICHE

SPECIE I/a – Produzione di manufatti di gomma.

Fabbricati destinati all’industria (edifici – opere idrauliche fisse – strade e piazzali – fognature – serbatoi e vasche di contenimento) ………………………………………………….. 3%
Costruzioni leggere (tettoie, baracche, ecc.) …………………….. 10%
Impianti generici (servizio vapore e acqua calda – impianti di presa e distribuzione di energia – officina di manutenzione – impianti di trasporto interno – impianti e mezzi di carico, scarico, sollevamento – parco motori, pompe, compressori) …….. 10%
Macchinari operatori ed impianti specifici ……………………….. 15%
Attrezzatura varia e minuta e di laboratorio ……………………… 40%
Impianti destinati al trattamento ed al depuramento delle acque, fumi nocivi , ecc. mediante impiego di reagenti chimici……… 15%
Mobili e macchine ordinarie d’ufficio ……………………………. 12%
Macchine d’ufficio eletromeccaniche ed elettroniche compresi i computers e i sistemi telefonici elettronici ……………………… 20%
Autoveicoli da trasporto (autoveicoli pesanti in genere, carrelli elevatori, mezzi di trasporto interno, ecc.)………… 20%
Autovetture, motoveicoli e simili ……………………………….. 25%

SPECIE I/b – Produzione di cavi elettrici.

Fabbricati destinati all’industria (come nella specie I/a) …………. 2%
Costruzioni leggere (tettoie, baracche, ecc.) …………………….. 10%
Impianti generici (come nella specie I/a) ……………………… 10%
Macchinari operatori e impianti specifici ………………………. 11,5%
Attrezzatura varia e minuta e di laboratorio ……………………… 40%
Impianti destinati al trattamento ed al depuramento delle acque, fumi nocivi, ecc. mediante impiego di reagenti chimici ………. 15%
Mobili e macchine ordinarie d’ufficio …………………….. 12%
Macchine d’ufficio elettromeccaniche ed elettroniche compresi i computers e i sistemi telefonici elettronici ……………….. 20%
Autoveicoli da trasporto (autoveicoli pesanti in genere, carrelli elevatori, mezzi di trasporto interno, ecc.) ……………… 20%
Autovetture, motoveicoli e simili ……………………………. 25%

SPECIE I/c – lavorazione di materie plastiche

Fabbricati destinati all’industria (come nella specie I/a) …………. 3%
Costruzioni leggere (tettoie, baracche, ecc.) …………………….. 10%
Impianti generici (come nella specie I/a) …………………….. 7,5%
Macchinari operatori e impianti specifici, forni e stampi compresi ……………………………………………………. 12,5%
Attrezzatura varia e minuta e di laboratorio (compresi gli stampi utilizzati per la produzione di fondi in poliuretano e in gomma per calzature) ……………………………………………………. 40%
Impianti destinati al trattamento ed al depuramento delle acque, fumi nocivi, ecc. mediante impiego di reagenti chimici ………. 15%
Mobili e macchine ordinarie d’ufficio …………………….. 12%
Macchine d’ufficio elettromeccaniche ed elettroniche compresi i computers e i sistemi telefonici elettronici ……………….. 20%
Autoveicoli da trasporto (autoveicoli pesanti in genere, carrelli elevatori, mezzi di trasporto interno, ecc.) ……………… 20%
Autovetture, motoveicoli e simili ……………………………. 25%

SPECIE I/d – Produzione di dischi fonografici, incisione, edizione e stampa

Fabbricati ordinari ed altri manufatti ……………………………. 3%
Costruzioni leggere (tettoie, baracche, ecc.) …………………….. 10%
Impianti generici …………………………………………… 12%
Impianti specifici (registrazione, incisione, produzione dischi e matrici) ……………………………………………………. 30%
Attrezzatura varia e minuta e di laboratorio ……………………… 40%
Impianti destinati al trattamento ed al depuramento delle acque, fumi nocivi, ecc. mediante impiego di reagenti chimici ………. 15%
Mobili e macchine ordinarie d’ufficio …………………….. 12%
Macchine d’ufficio elettromeccaniche ed elettroniche compresi i computers e i sistemi telefonici elettronici ……………….. 20%
Autoveicoli da trasporto (autoveicoli pesanti in genere, carrelli elevatori, mezzi di trasporto interno, ecc.) ……………… 20%
Autovetture, motoveicoli e simili ……………………………. 25%

SPECIE II – Laboratori di vulcanizzazione degli oggetti di gomma

Fabbricati destinati all’industria (come nella specie I/a) …………. 3%
Costruzioni leggere (tettoie, baracche, ecc.) …………………….. 10%
Macchinari operatori e impianti ……………………………. 12,5%
Attrezzatura varia e minuta e di laboratorio ……………………… 40%
Impianti destinati al trattamento ed al depuramento delle acque, fumi nocivi, ecc. mediante impiego di reagenti chimici ………. 15%
Mobili e macchine ordinarie d’ufficio …………………….. 12%
Macchine d’ufficio elettromeccaniche ed elettroniche compresi i computers e i sistemi telefonici elettronici ……………….. 20%
Autoveicoli da trasporto (autoveicoli pesanti in genere, carrelli elevatori, mezzi di trasporto interno, ecc.) ……………… 20%
Autovetture, motoveicoli e simili ……………………………. 25%

 

Fonte: Ministero delle Finanze – 01.08.2007

La presente non è una pubblicazione ufficiale.

Sommario rubrica su ammortamento

Articoli correlati
12 Aprile 2024
Hai ricevuto la busta paga e non ti è stata retribuita la festività per il giorno di Pasqua? Ecco il motivo

Molti lavoratori non hanno ricevuto in busta paga alcuna retribuzione per la...

12 Aprile 2024
Detrazione Irpef 2023 invariata per atenei non statali

Le regole relative alla detrazione Irpef per le spese universitarie sostenute presso...

12 Aprile 2024
Stock option da Oic a Ias/Ifrs, deducibili solo nell’anno di passaggio

Il passaggio dalle norme contabili nazionali (Oic) agli standard internazionali...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto