NULL
Marchio nazionale comunitario e internazionale
1 Gennaio 1970

Come si registra un marchio comunitario?

Scarica il pdf

La registrazione non viene effettuata presso la Camera di Commercio. Infatti è necessario interfacciarsi con l’Uami, avente sede ad Alicante, per via postale o elettronica oppure per il tramite degli uffici centrali dei Paesi comunitari.

La procedura del marchio comunitario è un sistema che serve ad agevolare l’iter di registrazione in quanto con una sola richiesta, vale in tutti i Paesi comunitari.

 

Contatti ora i nostri professionisti per registrare il marchio.

Articoli correlati
26 Novembre 2021
Quando si può parlare di commercio elettronico indiretto e quali sono i relativi obblighi di certificazione?

Commercio elettronico indiretto ed obblighi di certificazione. A presentare l'istanza...

26 Novembre 2021
Eredi del professionista: quali sono gli obblighi Iva da adempiere?

Nel caso di morte del professionista, quali sono gli adempimenti Iva a carico degli...

26 Novembre 2021
Subentro nella locazione della casa del portiere: si può optare per la cedolare secca.

Il quesito posto all'Agenzia delle Entrate riguarda l'applicabilità della cedolare...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto