Faq legale
1 Gennaio 1970

Che cosa si intende per bonus-malus?

Scarica il pdf

Il bonus-malus è il beneficio determinato in polizza sotto forma di sconto, riconosciuto all’assicurato in base ad un andamento favorevole del rischio. Minori sono i risarcimenti generati dalla polizza, maggiore è lo sconto di cui beneficia il cliente.
Le classi di merito sono normalmente diciotto. La più vantaggiosa è la classe 1, la meno vantaggiosa la classe 18.
Chi si assicura per la prima volta viene normalmente ammesso alla classe 13. Per ogni anno trascorso senza aver causato sinistri, la classe viene diminuita di una unità (Bonus). In caso invece di causazione di un sinistro, la classe viene aumentata di 2 (Malus).

Articoli correlati
17 Settembre 2021
La costituzione della start-up innovativa

La costituzione della start-up innovativa: necessario l’intervento del notaio? Il...

17 Settembre 2021
Contributo a fondo perduto previsto dal Decreto Sostegni bis: più tempo per presentare la dichiarazione dei redditi.

Con un Comunicato Stampa del 6 settembre 2021, il Ministero dell'Economia e delle...

17 Settembre 2021
Credito d’imposta per locazioni non abitative: nuovo modello per la comunicazione della cessione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 7 settembre 2021 sono...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto