NULL
Altre Novità
16 Maggio 2009

Utilizzabili dall’Ufficio le conclusioni del PVC: Sentenza della Cassazione

Scarica il pdf

Con Sentenza 11 maggio 2009, n. 10680, la Corte di Cassazione ha ribadito la validità degli accertamenti motivati per relationem da parte della Guardia di Finanza con rinvio alle conclusioni contenute nei processi verbali di constatazione.

Secondo i giudici, infatti, l’Amministrazione finanziaria può utilizzare, nei confronti del contribuente, le motivazioni e le conclusioni giuridiche contenute nel PVC redatto dalle Fiamme gialle a seguito di ispezioni (ad esempio, “fatture false”, “fatture inesistenti”, “redditi occultati”, ecc.), anche senza autonoma valutazione da parte dell’Ufficio.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
3 Febbraio 2023
Legge di Bilancio per il 2023: aliquota Iva ridotta per più prodotti e nuove regole per la verifica delle partite Iva.

Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 29 dicembre 2022 la Legge di Bilancio per l'anno...

3 Febbraio 2023
Legge di Bilancio per il 2023: le novità per le operazioni con l’estero.

Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 29 dicembre 2022 la Legge di Bilancio per l'anno...

3 Febbraio 2023
Legge di Bilancio per il 2023: nuovo contributo di solidarietà a carico delle imprese del settore energetico.

Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 29 dicembre 2022 la Legge di Bilancio per l'anno...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto