NULL
Altre Novità
20 Novembre 2009

Tarsu nei porti: Sentenza della Cassazione

Scarica il pdf

Con Sentenza n. 23583/2009, depositata il 6 novembre scorso, la Corte di Cassazione ha stabilito, modificando il precedente orientamento, che lo smaltimento dei rifiuti nelle aree portuali non è di competenza dei Comuni.

Secondo la Suprema Corte l’attività di smaltimento rifiuti, in riferimento al quadro normativo ed istitutivo delle Autorità portuali, è da attribuire direttamente all’area portuale stessa, attivando il relativo servizio di raccolta e trasporto rifiuti fino alla discarica; conseguentemente, tale attività non può essere assoggettata alla Tarsu.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
1 Dicembre 2023
Proroga del secondo acconto dell’Irpef per il 2023

Il 9 novembre 2023 sono stati forniti ulteriori chiarimenti da parte dell'Agenzia delle...

1 Dicembre 2023
Ravvedimento speciale: ultima chiamata il 20 dicembre 2023

Il ravvedimento speciale per le violazioni tributarie rientra tra le misure previste...

1 Dicembre 2023
CONAI: cos’è e come aderire

Il Consorzio Nazionale Imballaggi (CONAI) è un consorzio privato, senza fini di...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto